CICLO
AMARCORD

cicloturistica d'epoca fino al 1984
PUNZONATURA

Foto

Seguici su

Seguici su FB

Partners

 

 

logo grande

logo ghisallo

logo nytex

logo Ferrari 800x455

logo ciclostoriche lombardia

 

I Luoghi

CASTEL GOFFREDO

Castel Goffredo , (12.404 abitanti) posto a nord-ovest della provincia di Mantova. Situato alla fine della pianura padana  al confine con la provincia di Brescia, osserva le dolci colline moreniche un tempo teatro di sanguinose battaglie. Feudo autonomo gonzaghesco dal 1444 al 1602, qui nel 1511 Aloisio Gonzaga diede origine al Marchesato di Castel Goffredo e al ramo cadetto dei "Gonzaga di Castel Goffredo", linea che si estinse nel 1593. È noto come la "città della calza per la presenza di numerose industrie di calzetteria maschile e soprattutto femminile 

1

MANTOVA

Una citta in forma di Palazzo Questa felice sintesi di Baldassarre Castiglioni rende al meglio l'idea del fascino e delle suggestioni di cui Mantova e capace. Piccola e ben disegnata, Mantova e innanzi tutto un'originale miscellanea di storia e arte. La citta si impone al visitatore soprattutto come scrigno di tesori d'arte che nomi famosi nel mondo seppero riempire di opere preziosissime: basta citare Mantegna, Pisanello, Giulio Romano, Leon Battista Alberti, per evocare numerosissimi altri artisti, pittori, urbanisti che accrebbero la sua indiscussa dignita culturale. Ciascuno di essi ha lasciato una traccia indelebile che il visitatore potra ammirare non senza stupore.

Citta antichissima che affonda le sue origini nell'eta etrusca, Mantova raggiunse il suo splendore in eta comunale e soprattutto durante la lunga dominazione della signoria dei Gonzaga (1328-1707). Al periodo comunale e al breve periodo di signoria dei Bonacolsi risalgono alcune importanti opere quali il Palazzo Bonacolsi, il Palazzo del Podesta, il Palazzo della Ragione, Palazzo Te e le chiese di San Lorenzo e del Gradaro. Simbolo della signoria gonzaghesca e il Palazzo Ducale, una delle piu estese ed elaborate regge d'Italia che racchiude in se circa 500 tra sale e stanze con numerose piazze, cortili e giardini.

I FIUMI

Il Territorio è compreso tra i fiumi Chiese che scorre dal bresciano, piu a sud il fiume Oglio che rasenta il cremonese ed il fiume Mincio che uscendo dal Garda genera poi i laghi di Mantova. Tra queste linee naturali si snoda e si sviluppa il percorso della "Punzonatura" accarezzando qua e la cascine e situazioni storiche.

 

LE STRADE

Fortunatamente l'apparato stradale del territorio ha conservato nel tempo anche le "nostre" strade bianche che danno l'opportunità di poter organizzare un percorso vario e suggestivo. La "Punzonatura" dedica gli sterrati a ciclisti mantovani; da LearcoGuerra a Renzo Zanazzi, da Battista Danesi a Loris Guernieri: iniziativa molto apprezzata in quanto innovativa!!

PUNZONATURA

Nessun evento trovato

ALTRI EVENTI

Nessun evento trovato